Pagine

lunedì 23 luglio 2018

F4 Francese: update di metà stagione

Tra i vari campionati di Formula 4 che ho degnato di un minimo di attenzione è quello francese, iniziato lo scorso aprile e destinato a durare fino a metà ottobre.
Come quasi tutti i campionati di Formula 4 è composto da eventi che prevedono tre diverse gare.
Gli eventi saranno in totale sette e al momento ne sono stati disputati quattro: Nogaro, Pau, Spa Francorchamps e Digione, quest'ultimo nel weekend del 14/15 Luglio.

Le vetture presenti sono in genere tredici o quattordici e la maggior parte dei piloti stanno dsputando l'intero campionato.

Il leader della classifica è il pilota brasiliano Caio Collet, che ha oltre 20 punti di vantaggio sui suoi diretti inseguitori, il belga Ugo de Wilde, il suo connazionale Ulysse De Pauw e il francese Adam Eteki, staccati tra di loro di pochi punti.

De Wilde ha vinto la prima gara stagionale a Nogaro, mentre le altre due gare di quell'evento sono state vinte da Arthur Leclerc (fratello minore di Charles) e da Adam Eteki.
Collett ha collezionato un secondo posto in gara 2 e due terzi posti nelle altre due gare.
Eteki ha chiuso secondo in gara 1, De Wilde è arrivato secondo in gara 3 e l'altro pilota apparso sul podio è stato Pierre-Luois Chovet.

A Pau, Collet ha vinto sia gara 1 sia gara 3, con in mezzo una vittoria di Eteki.
Leclerc e De Wilde sono arrivati secondo e terzo in gara 1, De Pauw ha completato il podio della seconda gara insieme al sudafricano Stuart White, mentre De Wilde è giunto in seconda posizione nel'ultima gara di questo weekend, davanti al francese Esteban Muth.

Quest'ultimo ha ottenuto una vittoria a Spa Francorchamps, in gara 2, seguendo una vittoria di De Pauw e precedendone una da parte di White.
Si sono rivisti sul podio in gara 1 sia Chovet sia Leclerc, De Pauw è arrivato secondo in gara 2 davanti a White, mentre il miglior risultato di Collet è stato il secondo posto in gara 3, dove ha preceduto Chovet.

A Digione è tornato alla vittoria De Wilde, con Eteki secondo e con Chovet nuovamente terzo. Nella seconda gara c'è stato un nuovo vincitore, il francese Theo Nouet, con Leclerc e Muth a completare il podio. L'ultima gara finora disputata è stata vinta dal leader della classifica Collet, che ha preceduto sul traguardo Eteki e De Pauw, mentre il campionato rimarrà fermo fino al mese di settembre.

Nessun commento:

Posta un commento